HOMEPAGE| E-MAIL| NEWS| DOWNLOAD| LINKS| HELP| DOMANDE FREQUENTI| MAPPA DEL SITO

Sergio Borlenghi, Liberal

Cari concittadini,

mi chiamo Sergio Borlenghi, sono nato a Torino nel 1947 e da 46 anni abito a Milano.

Milano è la mia città, la città in cui ho studiato, in cui lavoro e dove ho avuto le mie esperienze più belle.

Amo Milano ed è per questo che ho scelto di candidarmi per le Elezioni Provinciali 2004 (6- Collegio Milano Magenta).
Voglio contribuire al suo sviluppo, farla crescere.

Faccio l'imprenditore e ho sempre cercato di portare la mia esperienza di lavoro nella politica. E negli anni di volontariato come barelliere della Croce Rosa Celeste, di cui sono poi stato per 21 anni presidente, ho anche capito che è importante ascoltare e prestare attenzione anche ai piccoli disagi dei cittadini.

Milano è una grande metropoli europea di oltre 4 milioni di abitanti, i cui problemi superano i ristretti confini amministrativi del Comune capoluogo.

Solo un effettivo governo metropolitano potrà dare risposta alle richieste dei cittadini di avere nuovi ed efficienti strutture e servizi per essere al passo con il resto d'Europa.

Occorre che Milano torni ad essere protagonista, come in passato, dello sviluppo economico, sociale e culturale del nostro Paese, ruolo che ha ormai abbandonato da molti anni.

Per questo ho scelto di candidarmi nella lista del Partito Repubblicano Italiano con i Liberal Sgarbi in appoggio a Ombretta Colli Presidente.

Si tratta di una formazione elettorale che accanto alla tradizionale serietà politica del Partito Repubblicano (Partito della Ragione) unisce la speciale vivacità culturale del movimento Liberal Sgarbi (Partito della Bellezza).

Tutela del paesaggio e dei monumenti e rigore amministrativo sono fra le caratteristiche principali di questa forza politica.

I miei più cari saluti.

Sergio BORLENGHI [elezioni2004@borlenghi.it]

CONCITTADINI LIBERI DA PREGIUDIZI IDEOLOGICI
Liberal Sgarbi
BORLENGHI
CON OMBRETTA COLLI PRESIDENTE

Perché Repubblicani e Liberal Sgarbi

Il Partito Repubblicano è il più antico partito italiano, punto di riferimento naturale di coloro che si riconoscono nelle posizioni e nelle tradizioni politiche della democrazia laica e liberale europea.
L'unione con i Liberal Sgarbi...

Perché Ombretta Colli

Il prossimo Consiglio Provinciale avrà la grande responsabilità di disegnare la Grande Milano del futuro.
Sarà molto importante continuare un lavoro molto bene avviato con una squadra che ha dato prova di guardare con pragmatismo ai problemi da affrontare.